username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Davide Di Finizio

in archivio dal 26 mag 2007

06 dicembre 1986, Napoli

04 settembre 2007

La puttana e l'ubriacone

C'era una volta
lungo questa strada
una donna a pezzi,
mai stata amata
con pochi spicci
neanche per campare,
tanti mocciosi
tutti da sfamare..
per poche briciole,
per un boccone
vendeva il suo amore.

C'era una volta
in questa stazione
un uomo a pezzi,
senza mai un amore
con pochi sogni
ma da realizzare
e tanti debiti
tutti da pagare...
e per amica
e per famiglia
solo una bottiglia.

C'era una volta
su questa panchina,
c'era la notte
buia e senza luna
e una puttana
senza compagnia
e un ubriacone
senza più allegria..
per una notte,
per poche ore
fu solo amore.

E chiudi gli occhi
o mia piccina,
per quante notti
ti starò lontana
ma tu non piangere,
resta ad aspettare
un giorno sarai
una persona migliore...
per tua madre,
per tuo padre
e per il nostro amore.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento