username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Davide Miceli

in archivio dal 01 ago 2006

...

18 novembre 2006

Titty (poesia in prosa)

Il sole del mattino, mi abbaglia. Eppur non ho voglia di levarmi in piedi. Arrivo, tu siedi distante. Il tuo sorriso è un invito accogliente che ben volentieri accetto. Dismetto i panni del fascinoso perché il tuo fascino è un piacevole turbamento. Ascolto la tua voce e rifletto. Dopo tanto sbandare finalmente una guida. Mi sforzo di ascoltare i tuoi preziosi consigli, che piacevole discoverta ho compiuto. Non smetti mai di stupirmi e mi regali istanti di vita che invano ho perduto.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento