username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Diego Bello

in archivio dal 25 feb 2017

23 novembre 1960, Brindisi - Italia

22 agosto 2018 alle ore 18:50

Fiore di cactus

Si schiude il nido molle odor di luna
come quel fiore ha petali di fiamma
le stille della notte sulla cruna
hanno cavato pietra entro la sciamma.
Ora che il sole irraggia la laguna
investe il chiurlo sulla dura bramma
e per la cappa ritta verde bruna
non si frappone più alcun diaframma.
Fiore di cactus giallo rosso prugna
asperso di rugiada ti coltivo
e sopra al desco colmo la mia brocca
per quell’unica notte in cui la spugna
dentro la forra - grato d’esser vivo -
annego come il nettare la bocca.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento