username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Diego Bello

in archivio dal 25 feb 2017

23 novembre 1960, Brindisi - Italia

19 agosto alle ore 18:27

Ha in bocca ciò che accade

In bocca a una fontana
antica di millenni
un rubinetto lucido di ghisa
che pesca da autoclave
potente, getta
su mani e tempie accoste a bere
e a tergere il sudore.
Ha in bocca ciò che accade
si specchia in strade sporche - nella rete
di rabbia -
a prepotenza e vomito
a mani analfabete.
E’ il mondo surrogato
che pesca da radici in superficie
non lava e non disseta più
ma getta l’arroganza e piscia
nel sole che non scalda
senza bruciare,
nel mare opaco e sterile
non più “implacabile fratello”,
e contro il cielo
grigio
senza un arcobaleno
e senza vento
a tergere la fronte
lungo un sentiero che poi sale.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento