username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Diego Collaveri

in archivio dal 20 apr 2010

27 febbraio 1976, Livorno

mi descrivo così:
Lover of life, writer of worlds!

20 aprile 2010

Avremo un bambino

Annego,
nell’oceano di orrori che mi circonda


nella tristezza dell’inciviltà di questo mondo
che si uccide da solo


nella brutalità di chi ferisce un bambino.


Mi aggrappo a te,
amore dolce,
serena
e quieta visione di un tramonto estivo
che si tinge di mille colori vivi nel cielo…


tu mi dai la forza,
tu mi dai la vita di ogni giorno.


Possa il nostro amore generare nel suo grembo
quel frutto di speranza che manca
In queste scure mattine invernali…
quel fiore che sboccia
nella linfa vitale della nostra anima…


per arricchire la terra su cui viviamo
di quel colore che ancora manca all’arcobaleno…


… avremo un bambino!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento