username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Donatella Rossi

in archivio dal 16 giu 2007

02 maggio 1977, Foggia

15 novembre 2007

Mare

Massa informe
eco di popoli antichi
dove il sole che nasce riflette se stesso
grandioso e impetuoso
scagli i tuoi dardi di onde fluttuose
travolgendo ogni cosa con forza vibrante.
All'alba rinasci:
di una sottile trasparenza hai dolce pallore
insistente profumo effondi intorno
che di fresca brezza
ha tutta l'essenza.
Ritorna la notte
e con lei ti trasformi in materia incostante
che di lotta ha voglia:
strane parvenze che di morte han la forma
appaiono all'orizzonte dal profilo latente
l'ultimo raggio cade nel tuo oblio
dove l'unico re è il tuo disio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento