username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Donna Pola

in archivio dal 23 mar 2012

13 agosto 1987, Cento (FE)

mi descrivo così:
Non amo descrivermi.

04 luglio 2012 alle ore 12:30

Le ceneri del cielo

Solo ora mi accorgo
del silenzio.
Lo vedo nel respiro denso
di un pomeriggio di neve,
quando il sole
brucia coperto
in un altro cielo.
E le sue ceneri,
ora cosparse
mostrano un nuovo cammino,
celando il mio vecchio sentiero.
Solo ora mi accorgo
di un sussurro spento
che nasce dal folto
di un bosco
dal volto nascosto
che soffoca
in un grido sepolto.
Solo ora mi accorgo…
E la danza sospinta
dai fiocchi e dal vento
è soltanto una fredda allegria.
Ti prego…
…ti prego
portami via.
O copri le ferite sanate,
le piaghe scavate
e riaperte
dal tempo passato
a sperare nel tempo.
Lascia il mio amore
a marcire sul fondo del cuore
e disperdi le ceneri
di un consumato dolore.
Ma portami via.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento