username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Edgar Allan Poe

in archivio dal 28 giu 2001

19 gennaio 1809, Boston - Stati Uniti

07 ottobre 1849, Baltimora - Stati Uniti

segni particolari:
Allan è il cognome dello zio che mi ha cresciuto. L'ho aggiunto al mio per riconoscenza.

mi descrivo così:
Sono il padre di un nuovo genere letterario, "l'horror". Devo molto a Charles Baudelaire.

31 marzo 2006

A Elena (1835)

Elena, la tua bellezza è per me
come quei navigli nicei d'un tempo
che, mollemente, sull'odorato mare
riportavano il pellegrino stanco d'errare
alla sua sponda natia.

Da tempo avezzo a disperati mari,
la tua chioma di giacinto, il tuo classico volto,
la tua grazia di Naiade riportano me anche in patria,
a quella gloria che fu la Grecia,
a quella maestà che fu Roma.

Là, nel rilucente vano della finestra,
come statua eretta io ti vedo,
con in mano la tua lampada d'agata!
Ah, Psyche, qui venuta dalle regioni
che son Terra Santa.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento