username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Edoardo Sanguineti

in archivio dal 08 giu 2010

09 dicembre 1930, Genova

18 maggio 2010, Genova

segni particolari:
Ho ricevuto parecchi premi per la mia carriera: la Corona d'oro di Struga, sono divenuto membro e fondatore della "Accadémie Européenne de poésie" e membro consulente del "Poetry International". Faraone poetico dell'Istituto Patafisico di Milano, dal 2001 sono stato Satrapo Trascendentale.

mi descrivo così:
Sono stato poeta e scrittore e ho fatto parte del "Gruppo 63".

15 aprile 2011 alle ore 17:24

Vengo, con la presente...

Vengo, con la presente, a te, per chiederti formalmente di esentarmi d’urgenza
dal comunicare, con te, per telefono (io non posso battere zuccate disperate,
contro il primo muro che mi trovo a disposizione, ogni volta, capirai,
appena mollo giù il ricevitore):
(perchè, mia diletta, io non saprò mai separare, stralciandole,
le tue parole, a parte, dai tuoi gomiti, dai tuoi alluci,
dalle tue natiche, da tutta te): (da tutto me):
sola, la tua voce mi nuoce:

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento