username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Edward Estlin Cummings

in archivio dal 06 dic 2004

14 ottobre 1894, Cambridge, Massachusetts - Stati Uniti

03 settembre 1962, New Conway, New Hampshire - Stati Uniti

segni particolari:
Durante la prima guerra mondiale fui soldato in Francia: ho passato  tre mesi in un campo di concentramento francese sotto l'accusa infondata di spionaggio.

mi descrivo così:
Il mio sperimentalismo poetico è mosso dalla volontà di rendere più potente la forza comunicativa dei componimenti.

08 giugno 2011 alle ore 17:57

Il tuo cuore lo porto con me

Il tuo cuore lo porto con me
Lo porto nel mio
Non me ne divido mai.
Dove vado io, vieni anche tu, mia amata;
qualsiasi cosa sia fatta da me,
la fai anche tu, mia cara.
Non temo il fato
perché il mio fato sei tu, mia dolce.
Non voglio il mondo, perché il mio,
il più bello, il più vero sei tu.
tu sei quel che luna sempre fu
e quel che un sole sempre canterà sei tu
Questo è il nostro segreto profondo
radice di tutte le radici
germoglio di tutti i germogli
e cielo dei cieli
di un albero chiamato vita,
che cresce più alto
di quanto l'anima spera,
e la mente nasconde.,
Questa è la meraviglia che le stelle separa.
Il tuo cuore lo porto con me,
lo porto nel mio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento