username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Elisa Bellanti

in archivio dal 17 mar 2007

29 maggio 1982, Agrigento

segni particolari:
Solare, riflessiva, egocentrica, lunatica, imbranata, fragile... praticamente perfetta...

mi descrivo così:
Scrivere, per me stessa... Per le tre donne che si muovono nella mente e dai miei pensieri prendono vita. Scrivo per loro: per Varyena, Shynnovea e Shemaine. Tre caratteri distinti che all'unisono presentano un'unica donna... Me

22 marzo 2007

Il bacio

(Colpita dal genio di Gustave Klimt)

Donna, inginocchiata tra le viole
dai capelli cosparsi di primule,
prato di fiori in un mondo dorato.
Timida ti porgi
delicatamente reclini il viso.

Uomo, leggero come la rugiada
che bagna l’erba,
passionale e forte, come il vento
che scuote le fronde.
Hai geometrie scure fra le tue vesti
menta fra i capelli,
mani scure e virili.
Le sfiori il viso,
la cingi a te
per donargli il bacio
 
Pioggia dorata scivola sui vostri corpi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento