username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Elisabetta Pedata Grassia

in archivio dal 08 mar 2010

05 marzo 1988, Napoli

segni particolari:
Un'acrobata senza rete di sicurezza. 

mi descrivo così:
" (...) Magari fossi una candela in mezzo al buio." M.D.

24 novembre 2014 alle ore 12:36

In Nomine Patris

A Dio Onnipotente
la dedica dei nostri fardelli

Il sangue e le grida

e le croci del mondo

Sono il paesaggio
della mia anima

Sono il vento 
e la tempesta 
del mare 

A Dio Indifferente

La dedica del canto

Alle ali di stigmate

Alla libertà

Dell'essere altro
Al di là
di me

In nomine Patris
cammino nel fuoco

In nomine Patris
Post
Fata
Resurgo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento