username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emanuela Rizzo

in archivio dal 10 nov 2012

15 settembre 1978, Galatina - Italia

segni particolari:
Vulcanica

mi descrivo così:
Amo la vita e tutte le sue sfumature. Sono estremamente socievole e amo il confronto con gli altri. In particolare amo parlare con le persone perché credo che ci sia sempre qualcosa da imparare dagli altri. Scrivo poesie da sempre perché ho piacere nel trasferire agli altri le mie profonde emozioni.

10 novembre 2012 alle ore 15:17

Ostaggio dell'apparenza!

Non saranno l'odio o la delusione
a dissuadermi dal provare
un'emozione...
Non saranno il disprezzo
o l'umiliazione
ad alimentare in me
la rassegnazione.
Cercherò nuovi sentieri
lontani dalle apparenze,
alla ricerca d'identità
vicine alle mie credenze...
E la mia anima
colma di essenza
sarà sempre più forte
dell'altrui indifferenza...
E attenderò quel magico giorno
in cui la gente sceglierà di sentire
piuttosto che apparire...
Che aprirà il suo cuore all'amore
e avrà la forza di affrontare il dolore,
che metterà a nudo la sua anima
e la sua coscienza.
Si sgretolerebbe nel nulla
questo mondo schiavo dell'indifferenza,
ignaro dell'altrui sofferenza,
ostaggio dell'apparenza!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento