username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

25 marzo 2012 alle ore 13:55

Cento 65

Il mio cuore ha cateratte inguaribili: forse
per questo sbaglia mira e si uccide.
E' una carretta del male, un asino che non sa guidarsi,
è catramoso e in cagnesco, castigato, un Caronte annegato.
Meriterebbe tre chiodi sul  muso quando annusa una via che
gli sembra perfetta. E tu lo eri: perfetto, predetto, prescelto.
Lo tenevi bardato al tuo verricello e lui guaiva sperando una sella,
una storia di redini. Poi gli hai visto la schiena e quanto era ingobbita:
il feto del volo  arricciato in un buco. Allora mi hai chiesto quando
erano morte le ali, se tu c'eri, se sapevi fermarmi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento