username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

02 aprile 2012 alle ore 15:41

Cento 78

Più non so il tuo nome da quando ripeterlo è il mio
scanno, il letto, la tavola, il patto.Una zappa che
vanga lettere alla rinfusa  senza mai dissolverne il senso.
E' come se alla memoria venisse meno la tua carne
ogni volta che ti assaggia. Più non so se hai macchiato
tu la mia anima o se fu lei, inciampando, a tuffarsi nella
pozza del desiderio che non andava espresso, piuttosto
circoscritto: testa di suora spaiata dalla clausura, educanda
in marcia senza condotta.  Più non so come tante cose
si erano prese la briga e la briglia della tua pelle, che io
so evasa da crateri e non da carceri.  Al tuo cuore
da mangiafuoco avrei trovato un antidoto: vorrei  venisse alla
mia festa di saltuarie inondazioni, di epidemie e candele.
Vorrei mi vedesse imbarazzata dai numeri che osservo, con i dadi
stretti in una mano a supplicare il giorno della mia mossa.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento