username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

15 aprile 2012 alle ore 15:18

Cento 93

 Scrivere, bugiarda sutura tagliente, la cura che ammala.
Io dormo artigli spuntati fino a quando ti dicono,  tiro parole
dalla pagina, punta e croce, aghi con la cruna perennemente
gravida del tuo pensiero. Non cuciono se non disfano e quando
la tua stagione arroventa, friniscono una smagliatura nella
felicità, la falce sotto la pelle, il nido sfrondato.  Un formicaio
con il tuo nome come insegna, un'osteria che serve il tuo
sangue, una cantina che imbottiglia il tuo ricordo come provvista:
questo è divenuto il mio scrivere. Malato. Barricato nel tuo buio,
sgraziato barbagianni di inchiostro,  un tarlo fra le stoviglie.
La mia poesia non andrà da nessuna parte: ha  una tomaia
di belle e nere mondine, ma un becchino per suola.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento