username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

08 marzo 2012 alle ore 13:15

Di luna

L'ho scelto: ora ho il mio banco, la sedia, il taccuino, il tarocco.
Un vicolo di vento è il suo cuore, ma so ripararmi e l'angolo è mio.
L'ho scelto per come mi specchio nella sua bocca da cui divino
quante gambe e guai fanno la mia vita.
L'ho scelto e sarò puntuale ad ogni istante della sua pelle, laverò via
il ritardo accumulato ai bordi, dalle sue braccia inizierà il mio calendario
finendo ai suoi premi. Il suo sangue sarà i miei giorni di festa, il suo petto
il lavoro, sul suo sterno la messa, spargerò il lutto dalla sua gola arsa
di un tetto ed un ricordo. Lui sarà la mia mensa, l'ora d'aria ed il buio,
la rotta, il passaggio, la stretta, il ponte e la misura.
La punizione, il fomento, la tregua.
Un solo corpo per sempre, dove pregare e morire, dove sta la culla e va anche la tomba.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento