username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

04 giugno 2012 alle ore 13:02

Due Cento cinquanta

La nostra congiuntura ha il trotto di un cocchio
che giubila in processione, il cuore è un bel
martire dai riccioli fermi, dorato di spine. Noi siamo
la più nuova congiura all'infelicità, ai dinieghi, alla polpa
scarnificata dei sorrisi mai restituiti.Una biga che ha
attraversato arene ed arnie di vociaccie che non ci
volevano insieme, operai e comandanti, nostromi
e timonieri.Chi sa il nostro indirizzo, sospetta anche
la nostra comunione: io che vengo al tuo altare  con
l'imperizia del bianco che borda il tuorlo del si
che ci concederemo. Ho infranto l'albume  che raggruma
nel letto prima del sole: io voglio la notte se schizza in piedi
al tuo nome, un fiero soldatino con il tuo odore,
polluzione del pomeriggio già grande.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento