username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

13 luglio 2012 alle ore 14:35

Due Cento novantadue

Oggi non scrivo. Niente.  Oggi non ho doglie di
parole ansiose di sbirciarmi dall'esterno, di
provarsi fortunate o meno a seconda di
cosa metteranno prima in bocca al mondo:
la testa o le gambe. Avrei orrore se una sola
di esse si voltasse nella mia direzione credendo
di riconoscermi radice del baccello.No, oggi
non ho febbre di punti e di lettere, sono nauseata
da questi trabocchi che scaldano la pagina e
a cui abboccano gli occhi in cerca di avventure
nere. Ho la colla dei precedenti assaggi ancora
inchiodata sotto le dita: hanno spaesato ogni
mio pensiero accasandolo con un letamaio.
Mai si sono chiesti se vi fossero boccioli
da scrostare. No, oggi non scrivo.
E questa che vedete: la serpentina di vagoni
sputati senza tragitto, è soltanto un corteo
funebre, potete anche leggerlo al contrario,
cominciate dai partecipanti per arrivare
ai tre rintocchi di campana. Giusto!
Forse state cercando la salma.
Sbagliate posto, sta dall'altra parte.
Quella che dice di voler stare in silenzio
e ancora sta alla cerimonia, quella là
proprio è la morta.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento