username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

23 maggio 2012 alle ore 13:10

Due Cento quarantadue

Il mio indirizzo è oscuro, per questo quando verrai
sarai già in ritardo, ti aggirerai con l'affanno e crederai
di aver sbagliato  l'inizio. Se poi riuscirai ad orientarti,
troverai la museruola alla porta e la via torta come uno
spasmo.Le finestre saran già serrate, nessuno guarda
dentro ciò che non può guardare fuori, le luci soffocate
dalla mano che non vuole si alzi la voce. Questo è
il mio ventre, inospitale e randagio, macchiato di una
colpa caduta dal tavolo proprio nella sua direzione,
rossa ma non di sangue e nera, degna del buio.
Non so quante altre volte tenterai questa impresa
che è un nodo e  ti porterà sempre al punto di inciampo,
so la tua ostinazione lucente, ma la mia  fama più antica.
Perchè vuoi una casa di chiodi se puoi ottenere una vita?
Non si semina dove non si può spiare una virgola verde
schizzare lenta dal terreno. Dunque vai via, sei ancora in tempo.
Io mi trattengo ancora un poco questo nido amputato della cova.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento