username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

29 giugno 2012 alle ore 14:15

Due Cento settantasette

Venuta la sera stiamo io e le mie mani. Altrove
è ora di bocconi acconciati da nani per essere
innocui.  Non un cigolio sulla savonarola delle
mie braccia, il netto ancora mi manca, sono
tara a digiuno, non una costola che venga via
dal mio incastro per farne un'altra più piccola
e nuova. Non uno sputo sul fango.  Se conto le
ossa, sono le stesse, la  carne sopporta una
clausura affacciata, i malleoli dragano passi
che nessuno ricopia. Il cuore è sempre puntuale
al dovere:  il rubicondo impiegato sta fuori da
anni, aspetta e solo vorrebbe che al suo
toc rispondesse qualcuno, che finalmente
là sotto, nel ventre, si aprisse una porta.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento