username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

16 maggio 2012 alle ore 14:03

Due Cento trentuno

Io so che nella mia vita manca un passante:
è difficile tenerla su senza il binario per la cintura
delle mie insicurezze. Forse fu di giovedì, o forse
di Ottobre, o di cenere e Pasqua. Certo la felicità
dovette attraversare le strisce mentre ero distratta
perchè le ho ricamato addosso il mio calpestio
e lei, monca, ha tranciato gli alimenti necessari
a dirmi sua figlia. Adesso la piango, sul ciglio
del mio bacino stagnano tre fiori in ricordo
del rancido passo. Nella mia vita manca
un anello, una mancia: una catena che difetta
di agganci ha poche speranze. Ma poi mi
ha sorriso un sorriso più raro del mio e allora ho
capito che quel che mancava mi sta ritornando,
che per contratto ho diritto ad almeno un testimone
che scagioni  il mio sangue senza più gioia.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento