username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

11 maggio 2012 alle ore 13:14

Due Cento venticinque

L'autunno è la traccia, l'inverno il maledetto,
stordente svolgimento.D'inverno mi copro
di sbagli, ho un ombrello che pare un'imbuto.
Ma è d'estate che mi perdono, che mi scuso
per il freddoe mi concedo una tregua, una
sedia, un portamento.Mi giro tre volte
nell'afa e caustico urlando le porte
da cui è entrato l'errore. D'estate condono
le mie ossa venute su abusate dall'illusione
di essere  ben incastrate. E mi confesso:
per penitenza devo recitare la mia condotta
sturata dalle scaglie del dolo.
Si, forse solo così non brucerò all'inverno.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento