username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

04 febbraio 2012 alle ore 12:39

Sessantasei

Hai detto di avermi sentita arrivare,  di
aver trovato orme di pane davanti al tuo cancello,
dove altre mani si sono affamate.
Hai detto  che sotto la pancia dei pettirossi
stava pure il mio sangue,  come li avessi
infilzati con l'indice per sentirne il calore.
Ma non li uccide l'inverno: ti girano intorno
come fossi una cantina in cui il mosto
è stanchezza di vena.
Hai detto che siamo fatti per essere nostri,
che tutto ciò che ci ha avuti, scoperti, ammalati
e mai guariti ci ha preparati al tuo letto.
Ti prego, non tenere più un solo cuscino,
non punire le lenzuola che non ricordi.
E' solo un gracchiare di rami prima dell'autunno
questo tempo che non ha forma: due nuvole che litigano
come spartirsi la burrasca.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento