username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

18 agosto 2012 alle ore 18:10

Tre Cento quindici

Hanno pagato un sicario, non so chi n'è quando compirà ciò per cui e' stato ingaggiato. Ho sulla gola la taglia giusta al suo affondo, lui conosce l'odore del mio passo, con le costole ha eguale dimestichezza, con la mia pelle e' un artista. E' un proiettile perennemente eccitato, sta al casello della tempia con serietà di vestale e non vede l'ora di trapassarmi la mente. Questo sicario spuntato e disarmato si chiama ricordo , non ha grilletti solo sapori. Allora ecco come mi ucciderà, facendomi ricordare questo giorno o quell'altro, chi mi verso ' da bere, chi mi cuci' il bottone, chi mi mise nel piatto la porzione più grande , chi mi aiuto' a trovare la strada. Il ricordo e' spietato quando arriva nel mezzo del giorno in cui vorrei provare la vita, lui sta la', mi raggiunge al buio a dirmi che e' tardi, che quello già avuto, già fatto sono le occasioni migliori. Che e' tempo di lasciargli fare ciò per cui e'stato pagato.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento