username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

23 agosto 2012 alle ore 15:05

Tre Cento venti

I miei piedi non vanno d'accordo: litigano il passo, si contendono l'inciampo. Così è con le mie mani, spaiate e distratte ad afferrare la stessa speranza che, puntualmente, scivola altrove. Anche l'inguine ci mette del suo, così disgiunto dal resto del corpo, così tumefatto dall'inutile speranza che pianure confinanti diventino monti. Forse solo gli occhi sono in pace, fratelli di mare, redarguiti dalla giusta dose di ciglia, spartitraffico nella carreggiata confusa della mia visuale. Sanno bene cosa guardare e desiderare, ma è tutta la carne che non collabora, frettolosa e dimentica del ruolo e del dovere. Per questo il mio sguardo è talvolta pieno di gioia: la felicità mi arriva da un sasso, da un nome, da una trave, da un riccio già pieno, da un frullo appena partito di ali. Però poi bisogna accordare tutto il rimanente, il rimanente che stona, che tuona la mia maledetta lentezza a deglutire una scelta e, finalmente, a sfamarmi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento