username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

22 gennaio 2013 alle ore 18:03

La Campagnola

È alba! La contadina
Solca il tratturo
Verso i campi
Di grano maturo
Per la mietitura.

Alla sera vive nell’aia
Più tardi, dopo la cena
Riposa, si addormenta
Il domani sarà vicino
E la fatica continuerà.

Il granaio è stracolmo
Il tempo passa veloce
Le notti si susseguono
Il nuovo buio è calato
Dormiamo insieme!

La notte è stellata
L’alba è alle porte
Doniamoci l’amore
Riprende il lavoro
Tra sogni e attese.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento