username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

22 ottobre 2015 alle ore 17:16

La Fiamma

Un cielo irrequieto
Grigio e pensieroso
Piange sul selciato
E nel cortile
Bagna casa mia
E la mia pelle.
Un brivido gelido la scuote
Mentre il fuoco paziente
Arde e mi riscalda.
Gli angeli custodi
Dal cuore amico
Mi guidano per mano
Lungo il cammino della vita
Coltivano la fiamma dell’amore
Nel mio cuore arde
Viva e nuova nella mia fantasia.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento