username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

13 novembre 2014 alle ore 10:37

Profumo Di Bosco

 
Chiuso nel mio silenzio
Annuso gli odori usuali
Desideroso e senza freni
Per scappare dalla notte
 
Fuggo dall’aria respirata
Nel profumo del chiarore
Alla ricerca dell’amore
E di quello che non c’è
 
È una vita senza tempo
È una vita senza spazio
Senza quel noioso tic tac
Udito giorno dopo giorno
 
Per vivere nel tuo bosco
Nelle mie notti silenziose
Sullo scenario del silenzio
Con desideri lieti ricordi.
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento