username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

14 luglio alle ore 10:00

Ti Avevo Già Dipinto E Non Lo Sapevo

Oh Padre Pio!
Il tuo volto uguale
A quello di mio Padre!
 
Solo in una stanza
A disegnare
La geografia della mente
E nulla nei pensieri.
 
Sul muro della vita
Nasce un viso
Dallo sguardo assente
Espressione travagliata
Lineamenti stanchi.
 
Negli occhi
Solo nebbia
E quando si dissolve
Solo delusione.
 
Ti prego
Padre mio
Guidami
Con il tuo Amore
Senza fine.
 
Cit. “ La Sua visione si dissolve, ma non il Suo Amore Infinito. “
 
 

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento