username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

13 dicembre 2012 alle ore 17:24

Verità Nascosta

Lei veniva da lontano
Da un luogo sconosciuto
Aveva gli occhi luminosi,

Chiusa nei suoi pensieri
E nei suoi sogni di vento,
Appariva e spariva,

Era nel cuore della gente
Che diceva : “esci dal tuo Io”,
Vivi i giorni nella speranza.

Lei non ascoltava nessuno
Consumava sentieri oscuri
Alla ricerca di possibili spiragli.

Ingenua…con la purezza nel cuore
Non conosceva strade migliori
E prese quella verso il suo Dio,

Aspettando invano il suo ritorno
Nessuna sorpresa per il paese!
Io solo sapevo… piansi e dissi :

”Ritornerà!”

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento