username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Enrico De Santis

in archivio dal 02 nov 2010

25 agosto 1982, Gaeta

segni particolari:
Un buco nero nella testa

mi descrivo così:
Ingegnere, con la passione della matematica, scienza, filosofia e della Conoscenza in generale. Amo il disegno e la scrittura, curo un sito personale (www.sublimina.it) dove di tanto in tanto pubblico articoli riguardo le mie passioni.

27 novembre 2010

Mite Angoscia

Mite angoscia, ti ergi solenne
nel pacato tuo intimo agire,
ogni anima penetri indenne
giochi docile ad infierire;

 

ci condanni come steli al vento
o dolce e diabolica passione
che regni sopra ogni sentimento
diventato ormai ossessione;

 

in preda a te ognï azione
tramuta agilmente in gelosia,
orrendo! Nulla può la ragione:

 

valore alto che genera pazzia
nessun’altra sofferta emozione
fa di nostr' anima mercanzia.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento