username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Erika Giambattista

in archivio dal 05 giu 2012

29 ottobre 1988, Popoli (PE) - Italia

segni particolari:
Più a fondo scende, come nella tana del bianconiglio, più sale l'entusiasmo: ama addentrarsi nelle dinamiche della realtà, immaginando un percorso tra le possibilità del futuro. Ama ascoltare le persone e il tempo che avanza. 

mi descrivo così:
Con un gomitolo si diverte come un gatto e la matassa da sbrogliare non è mai troppo intricata. Scrive a ritmo di luna e stelle e di tanto in tanto si ferma a cantare per loro una serenata. Guardare il mondo è il suo passatempo preferito: di lavoro lo osserva, con la penna lo trasforma.

05 giugno 2012 alle ore 17:15

Ballata di Ruby

Ragazze bigotte
attaccate al pudore
come osate, signore
additare l'onore
di fiori di maggio
sparsi sul lastrico
in via del saccheggio.

Dove uomini calvi
nei loro panciotti
vi richiamano al suono
di gioielli e biscotti.
Ci son tanti altri
mestieri da fare
ma mettiti in fila
se a novanta vuoi stare.

Banchetto nero
con lingue di rosso
sparate da bocche
pescate da un fosso.
Da una torbida pozza
dove sguazza la gente
che vive sull'onda
di un vile presente.

Uffici di fango
paese di sterco,
mio caro eletto
è questione di tempo
salderai il conto
del mio albergo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento