username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Fabia Muscariello

in archivio dal 06 nov 2009

12 luglio 1981, Gaeta (LT) - Italia

mi descrivo così:
Io la vita me la godo... io la vita me la soffro....

07 febbraio 2012 alle ore 16:12

Dalle mani

Come le dita della mano
e il loro movimento,
l'amore s'interrompe senza mai finire

Lo spazio che intercorre tra le dita
è la curva, la flessione che scaturisce la caduta,

il fluire della mano,
un gesto, dunque,
per non finire mai quel che si è  cominciato...

Commenti
  • Silvia De angelis Un poetare originale e che lascia spazio a intense medizioni....poesia piaciuta

    07 febbraio 2012 alle ore 17:00


  • Fabia Muscariello Se il piacere arriva dall' immediatezza della sua lettura, il mio raddoppia. Grazie mille.

    08 febbraio 2012 alle ore 9:07


Accedi o registrati per lasciare un commento