username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Fabia Muscariello

in archivio dal 06 nov 2009

12 luglio 1981, Gaeta (LT) - Italia

mi descrivo così:
Io la vita me la godo... io la vita me la soffro....

07 luglio 2010

Danza la parola

Più ci si sente indifesi, più esiste qualcosa che ci ha paralizzato un giorno e i giorni dopo sono stati inutile riverbero, stupida consolazione.
Ci vuole coraggio a stare su, ci sono ventagli che non s'aprono, ci sono miti che restano e momenti che ti spengono, ma la vita chiama, ci prova, non molla e ci insegna a guardar su, a sperare, a sorridere, a non deludere...

 

"Come mi manca quella forza,
quella parola che accendeva ogni mia notte
note fatte per me
uguali da una parte all'altra
e diverse un secondo dopo...
l'unica melodia che m'ha dipinto un sogno..."

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento