username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Fortunato Leccese

in archivio dal 03 apr 2006

21 dicembre 1983, Formia

27 giugno 2006

Dal finestrino

Strade deserte e sporche

insegne cupe e smorte

figure strambe e dondolanti

ed io che mi chiedo

"Son forse pazzo?!"

Non riesco a giudicare

i pensieri ricorrono

immagini si susseguono

come i bar che sfilano innanzi a me;

piccoli, bui, squallidi

difficili da apprezzare

ma la soglia è sottile

il desiderio forte, a tratti

ed io mi vergogno.

Inutile chiudere gli occhi

se i pensieri diventano immagini...

Ed io mi vergogno.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento