username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesca Cesaro

in archivio dal 26 apr 2010

03/06/19??, Napoli

mi descrivo così:
Neo-decadente, con molti alti e bassi.

31 maggio 2010

Scappa.

Perché non sparisci per un po',
tu, come quel fumo lì.
Perché non cadi giù,
come quella lacrima sincera,
sul tuo volto morto.
E poi ti rullerei
e ti brucerei
e ti fumerei
e ti getterei
E prenderei il tuo core nero
intrappolato nel petrolio
E persino del tuo amore
ti priverei
E aprirei i tuoi polmoni grigi
del catrame prigionieri
E anche l'ebbrezza di libertà
ti toglierei
Forse già l'ho fatto
Ma intanto tu
Scappa.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento