username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesco Giuliano

in archivio dal 13 set 2011

Idria - Italia

segni particolari:
Barba bianca e capelli radi. Scrivo e pubblico articoli di Didattica della chimica in "CnS" (SCI) e in "Scienze & Ricerche" (AIL), in www.latinainvetrina.it, in www.buongiornolatina.it e in http://educa.univpm.it. Aborro la separazione della cultura umana, che è una e una sola.

mi descrivo così:
I romanzi:I sassi di Kasmenai,Il foglio;Come fumo nell'aria, Prospett.Ed.;Il cercatore di tramonti, Il foglio; L'intrepido alchimista,SensoInversoEd.; Sulle ali dell'immaginazione,Aracne. Le poesie: M'accorsi d'amarti;Quando bellezza m'appare;Ragione e sentimento;Voglio lasciare traccia,Libr.Ed.Urso

14 marzo 2014 alle ore 16:54

Cannolo siciliano

 
Con le mani consce
d’amorosa cura
delicatamente un cannolo pigliai
aveva la scorza bollosa
coperta d’una patina zuccherosa
che avvolgeva
un ripieno d’ovina ricotta
candida e cremosa
con gocce di cioccolata tenebrosa
Spontaneamente
quella curiosa vista
la gola conquistò
sicché la bocca
quel colpevole cannolo reclamò
liberando un avido morso
che uno  scricchiolamento generò
Il  continuo masticamento 
una sensazione sublime provocò
 a tal punto che un altro ne gustai.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento