username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesco Giuliano

in archivio dal 13 set 2011

Idria - Italia

segni particolari:
Barba bianca e capelli radi. Scrivo e pubblico articoli di Didattica della chimica in "CnS" (SCI) e in "Scienze & Ricerche" (AIL), in www.latinainvetrina.it, in www.buongiornolatina.it e in http://educa.univpm.it. Aborro la separazione della cultura umana, che è una e una sola.

mi descrivo così:
I romanzi:I sassi di Kasmenai,Il foglio;Come fumo nell'aria, Prospett.Ed.;Il cercatore di tramonti, Il foglio; L'intrepido alchimista,SensoInversoEd.; Sulle ali dell'immaginazione,Aracne. Le poesie: M'accorsi d'amarti;Quando bellezza m'appare;Ragione e sentimento;Voglio lasciare traccia,Libr.Ed.Urso

04 novembre 2012 alle ore 9:58

Dal tramonto all'alba

Dal tramonto all’alba
si svolge la sera,
c’è chi si rincuora
c’è chi si dispera.
Eppure l’animo
dovrebbe
star sereno,
la mente libera
il corpo disteso,
dopo il travaglio quotidiano.
Poi viene la notte,
che porta consigli,
nella veglia
o nel sonno,
lieti o tristi.
Prima la sera
poi la notte
luoghi di fissazione
di pensieri strani
nella fortezza
della propria intimità,
come scie fugaci
come schiuma effimera
come foglie al vento,
caos producono
nella mente incerta
e uno sguardo malinconico
su ciò che è stato.
Trascorsa la notte
Mater Matuta
finalmente si sveglia e…
torna la luce.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento