username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesco Giuseppe La Rosa

in archivio dal 15 set 2008

01 settembre 1980, Catania - Italia

segni particolari:
Misantropo

mi descrivo così:
Nessun giudizio potrà scalfire l'anima delle mie dita che brandiscono la penna

15 settembre 2008

Come un gabbiano

Come un gabbiano in alto
ti liberi nel cielo
e il profumo del mare
accarezza la tua pelle.
Amo il dolce gridare del mare,
amo il tuo modo leggero di volare.
Voli in alto come un gabbiano
ed io mi sento solo
e tendo la mano
aspettando che un giorno
indefinito e lontano
tu scenda dal cielo per dirmi ti amo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento