username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesco Giuseppe La Rosa

in archivio dal 15 set 2008

01 settembre 1980, Catania - Italia

segni particolari:
Misantropo

mi descrivo così:
Nessun giudizio potrà scalfire l'anima delle mie dita che brandiscono la penna

24 luglio 2009

Pensier che l'amor pose

Quando la notte
svela strane ombre
sopite dal silenzio
e freschi germogli di fiori
accarezzano a tratti
la mia mano,
ti amo
Quando l'Eden
schiarisce la terra
e il mite silenzio marino
nasconde il terribile oblio
Ti amo
Quando la soglia misteriosa
protegge il suo orizzonte
e vagano nell'infinito
gli echi di antichi amori,
Ti amo
Quando riposo felice
tra grossi giunchi
e vago sui campi smisurati
d'erba immacolati,
ti amo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento