username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesco Paolo Gambino

in archivio dal 22 gen 2008

27 agosto 1983, Palermo

28 ottobre 2011 alle ore 22:51

Bubi

      Macchia che si scioglie
all'incedere della bufera
adesso, mi ci sento io.
 
   Sconfitta da un'ingombrante
presenza che mai cesserà,
a me rimane il dietro le quinte,
un ruolo profondo che nessuno
vedrà.

 
   L'Attore non si accorge di me,
    le comparse ochettano tanto
    forte da coprirmi la voce.
   Non importa.
 
     Scrivo e consegno
     parti di me alle ali
     verdi di una farfalla, Speranza,

cosicché nel suo incedere
leggero, possa far tuoi anche
i lati più imprescrutabili
della mia anima,

   e custodirne il volo imperfetto,
ma unico e prezioso, per la
storia che racchiude in sé.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento