username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Francois Audiard

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Francois Audiard

  • 04 marzo 2016 alle ore 18:53
    L'amore trasuda

    L'amore non è amore che muta quando scopre mutamenti o a separarsi inclina quando altri separa l'amore non è un faro irremovibile che mira la procella e mai ne viene scosso è un astro che si rivolge a ogni errebonda nave l'amore non è zimbello del tempo ma impavido resta fino all'abisso più estremo e profondo se questo è un errore e contro di me si trovi dunque io non l'ho mai scritto io non ho mai amato nessuno. Tratta da "Io mi esprimo così"

  • 04 marzo 2016 alle ore 18:17
    Vivere se stessi

    Così catturo la tua attenzione guardandoti dritta negli occhi senza imbarazzo alcuno simulacro di presenza e sostegno sono il premio per estrema dedizione che ogni giorno ti concedo non esiste competizione ottenerlo è una conquista romanticismo costante ed energico è quello vorresti mentre misuro il mio inspiegabile coraggio la mia capacità di rendermi indipendente ma il mio spirito di iniziativa un miraggio diventa.

  • 02 marzo 2016 alle ore 20:42
    la solitudine che assale

    Mi allontano dalla solitudine che è stata fonte di rigenerazione ma da esso ora rifuggì perché totalmente schiavo mi ha deteriorato internamente sbiadendo persino il colore dei vestiti non provo piu’ nulla ogni minima traccia di amore svanita per sempre si consuma ogni passione che insegue invano i sentimenti impossibile decifrarli un nome e un volto piu’ non hanno ma i puntini sulle “i” vanno messi e valgono piu’ di una emozione.