username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Fulvio Massi

in archivio dal 14 giu 2006

13 novembre 1977, Bergamo

14 giugno 2006

Musica

La musica vibra sulla testa della gente,

le casse diffondono le magiche note,

c’è chi è distratto,

chi ascolta ma non canta,

che segue il tempo pensando alla sua vita,

e chi invece ha gli occhi luminosi

di chi sta provando un’emozione forte,

questo sarà un concerto indimenticabile,

lei pensa,

perché le persono tradiscono, deludono,

ma le canzoni, con i loro ricordi, la loro poesia,

non ti lasciano mai, saranno sempre li,

e quando lo vorrai, come per magia, le note

usciranno dalle porte della memoria e diffonderanno

nella tua mente e così...

sarà di nuovo emozione.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento