username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gerardo Di Filippo

in archivio dal 23 nov 2005

09 marzo 1978, Benevento

segni particolari:
Il poeta degli angeli. Pubblicato in varie antologie, premiato in svariati concorsi letterari. Il mio contatto MSN è [email protected]

mi descrivo così:
Sono il poeta degli angeli, cerco di vivere con ciò che so fare meglio: scrivere e amare.

14 aprile 2006

... A San Lorenzo

T’ho veduta sorridere,

più bella della notte a San Lorenzo,

e per la semplicità che t’appartiene,

ora dolce è il mio sgomento.

 

La tua bocca,

è come il raro fiore che cresce sulla cima,

inarrivabile, quasi leggenda.

 

S’agita una bufera,

nel mio petto,

è un desiderio che s’avvera,

tienimi stretto.

 

Chiama i tuoi occhi Oriente,

e illumina l’antico legno,

dove incisi i nostri nomi.

 

Sei tu che muovi i soli.

 

13/04/2006

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento