username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giacomo Ciacciarelli

in archivio dal 06 nov 2006

02 agosto 1955, Rieti - Italia

08 novembre 2006

Il sonno

Stai dormendo e al tuo sonno io attendo,
tutto sembra svanire, l’ora batte il suo tempo.
Il tuo petto s’espande in un lungo respiro,
sulle palpebre poi, un fremito appena.

 

Infinito oblio di un istante sospeso nel nulla,
a lui il cuore chiede se di me stai sognando,
ma la ragione allontana insensate risposte.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento