username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianfranco Pacco

in archivio dal 22 set 2009

04 ottobre 1963, Trieste - Italia

segni particolari:
Peter Pan dai canestri alla montagna, passando per il palco e la scrittura.

mi descrivo così:
Geometra... a canestro su un palco... sempre a zogar come i fioi su una nuvola... scriver de tuto come in una favola...

23 settembre 2009

El scovazon

Ghe xe un posto
che tuto de noi conossi
dove che tanta roba te lassi
e se no entra perché xe pien
te pogi la vizin
tanto no fa confusion
ve presento el scovazon

Ciche x tera
carte che svola co la bora
biceri de carta abandonadi
o dela finestra butadi

Borse de plastica
pirole scadude
e anca baterie
e zene vanzade

Pochi dividi le scovaze
plastica, vetro
fadiga xe tropa
Meo butar tuto insieme
che no femo una faloppa

Cassoneti coloradi
grigi, giali e verdolini
però esisti sempre
anca i scovazini

Le campane ga el buso picio
cussì dentro tuto no ghe passa
no se riva butar la suocera
come nei bidoni
dove certe volte
te trovi anca
poltrone e divani

Xe per rider ste do righe
ma Xe anca per pensar
che con tante scovaze
se pol anca riciclar

Servirà pe’i nostri fioi
che ghe sia un bon futuro
che se dopri tuto meo
anche tute le scovaze
e magari un invenzion
per far giardini e fiori
con ogni scovazon

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento