username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianfranco Pacco

in archivio dal 22 set 2009

04 ottobre 1963, Trieste - Italia

segni particolari:
Peter Pan dai canestri alla montagna, passando per il palco e la scrittura.

mi descrivo così:
Geometra... a canestro su un palco... sempre a zogar come i fioi su una nuvola... scriver de tuto come in una favola...

10 ottobre 2009

Onde

Flutti di mare
vagano isolati fino alla riva
e ti fanno sognare


illuminate dal cielo
si scaldano sotto il sole
ma di tristezza hanno un velo


non si potranno mai presentare
quando un’onda arriva
la precedente se ne deve andare


rumoreggiano
si infrangono sugli scogli
viaggiano


sentiamo il rumore del mare
scopriamo nuove sensazioni
possiamo giocare


onde come catena di montaggio
no non un miraggio
ma qualcosa di vero
qualcosa che tocca il cuore


onde... un nuovo amore

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento