username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianluca Papa

in archivio dal 21 gen 2012

22 agosto 1967, Milano - Italia

segni particolari:
Nel 2013  dalla Otma Edizioni a marzo "Versi d'amore" e nel mese di ottobre "Altri amori". Il 29 maggio 2014 è uscito "Tu ed io di nuovo insieme". Nel febbraio 2015 "Orizzonti". Nel gennaio 2016 l'ultimo libro di poesie "Atmosfere".

mi descrivo così:
Sono un poeta per hobby con molta passione e legato a vecchie metriche e rime.
Amo i sonetti e le poesie d'amore. Nell'ultimo libro sono presenti pensieri poetici sulle città più importanti da me visitate.

31 marzo 2013 alle ore 18:20

GIOIA

Quando mi accorsi
della felicità nei tuoi occhi
nel vedermi avvicinarmi
il passo affrettai
ti raggiunsi
le gote ti baciai

ti abbracciai
come in una morsa stretti
come mare e terra stretti
come in rete pesci
sì incatenati
sì tra noi stretti

ti strinsi
ti avvinsi
ti sorrisi
mano tua presi
ballo iniziai

musica suoni
armoniosi toni
convulsi ritmi
incalzanti battiti
continui balli
stanchi mai

a noi soli
amor offrì
questi sentimenti
eterni e vivi
inestinguibili
imperituri.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento