username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianluca Papa

in archivio dal 21 gen 2012

22 agosto 1967, Milano - Italia

segni particolari:
Nel 2013  dalla Otma Edizioni a marzo "Versi d'amore" e nel mese di ottobre "Altri amori". Il 29 maggio 2014 è uscito "Tu ed io di nuovo insieme". Nel febbraio 2015 "Orizzonti". Nel gennaio 2016 l'ultimo libro di poesie "Atmosfere". Ad aprile 2018  "Miscellanea".

mi descrivo così:
Sono un poeta per hobby con molta passione e legato a vecchie metriche e rime.
Amo i sonetti e le poesie d'amore. Nell'ultimo libro sono presenti pensieri poetici sulle città più importanti da me visitate.

30 giugno 2016 alle ore 14:27

Piccola ombra

Sotto la tua ombra
​mi voglio sedere mia betulla
della mia vetusta casa;
come vorrei abitare ancora vicino a te
quei vicini di casa ora lontani rivedere
come quei luoghi vorrei ancora una volta rivedere;
ormai abbandonati
ormai dimenticati
ormai cambiati;
il vecchio tram ricordo ancora
nel suo passare di allora
di notte e di mattina;
la vecchia scuola
la vecchia chiesa
la vecchia strada;
ricordi solo ricordi
non più rivivibili
solo di nostalgia velati.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento